Come ci puoi aiutare

La legge finanziaria del 2007 ha introdotto la possibilità che in sede di dichiarazione dei redditi i contribuenti possano scegliere di destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul redditodelle persone fisiche a sostegno delle associazioni di promozione sociale.

Tale destinazione non ha ALCUN COSTO per il contribuente e si effettua:

    ­
  • ponendo la propria firma nell’apposito riquadro che figura sui modelli di dichiarazione

Come previsto dalla normativa vigente scriviamo il nostro codice IBAN per poter effettuare tutti i bonifici direttamente sul conto corrente della sezione:

Vi ricordiamo che se volete effettuare erogazioni liberali a favore della Sezione CNGEI di Verona dovete seguire le seguenti regole affinché la Vostra erogazione sia valida e detraibile dalla dichiarazione dei redditi. 
Il pagamento dell’importo che Volete erogare deve essere pagato soltanto con: Assegno bancario non trasferibile, Assegno circolare, c/c postale, Bonifico Bancario, RID o carta di credito.

Tali somme possono essere detraibili o deducibili dalla dichiarazione dei redditi:

  • Nel primo caso, dal reddito di una persona fisica ai sensi dell’art. 22, comma 1 lettera a , Legge 7 Dicembre 2000 n.383, la detrazione dall’imposta lorda è applicabile nella misura del 19% fino al limite massimo di 2065,83 €.
  • Nel secondo caso, dal reddito sia di una azienda che di una persona fisica , ai sensi dell’articolo 14, commi da 1 a 6 , DL 14 Marzo 2005 n. 35 convertito con Legge 14 Maggio 2005 n.8 è possibile dedurre fino ad un massimo del 10% del reddito complessivo fino ad un massimo di 70.000 €.

Se necessitate di una dichiarazione da parte della sezione CNGEI di Verona per documentare le erogazioni liberali fatte a nostro favore non dovete fare altro che mandarci una email a info@cngeiverona.it fornendoci i vostri dati anagrafici ed il vostro codice fiscale.